Top model viaggia dal Regno Unito all’Australia senza spendere un centesimo

Redazione

Top model viaggia dal Regno Unito all’Australia senza spendere un centesimo

| 08/08/2019
Top model viaggia dal Regno Unito all’Australia senza spendere un centesimo

Top model decide di fare un viaggio dal suo paese fino al territorio australiano senza rimetterci soldi. E per una giusta causa.

Quante volte ci siamo fatti convincere dal pensiero di voler versare qualcosa in beneficenza pur non avendo molta disponibilità economica? D’ora in poi potremmo prendere esempio sa Elaine Herris. Si tratta di una top model, modella e mamma di due bellissime bambine, che ha voluto percorrere oltre 100.000 miglia senza spendere un centesimo. La donna è partita dal suo paese ed è arrivata dall’altra parte del mondo. Il motivo? Una sfida di beneficenza di 10 giorni.

Elaine Harris, modella di 38 anni, è partita da Dundee il 21 luglio con in programma solo un giorno prima del suo epico viaggio. Da allora ha viaggiato in tutta Europa, nel Medio Oriente e in Asia prima di finire la sua avventura in cima al Sydney Harbour Bridge, tutto grazie alla gentilezza degli estranei. La finalista della Top Model britannica Elaine ha intrapreso il viaggio a sostegno della Clinica di Capo Verde, un’organizzazione benefica che ha fondato per aiutare i bambini svantaggiati nella nazione africana.

E pur essendo le foto che ha pubblicato sulla pagina Facebook della Clinica di Capo Verde piene di sorrisi e momenti felice, la modella spiega che il viaggio non è certo stato senza pericoli.

Fonte: metro

In un’intervista ha detto: “Non fraintendetemi: avevo programmato il primo giorno, ma il secondo giorno è stato quello più duro. Immaginatemi mentre bussavo alle porte dei camion con il cuore in gola”. Ha poi aggiunto: “Ero nervosa in alcune situazioni e ci sono stati momenti in cui davvero ho dovuto essere grata a coloro che mi hanno dato un pasto al giorno. Ho dovuto imparare a razionare cose come cibo e acqua, specialmente in paesi in cui non si può bere l’acqua del rubinetto. Però devo ammetterlo: le persone lungo la strada sono state fantastiche”.

Copyright © 2019 - bengbeng.it