Luoghi fantasma: come si presentano oggi che sono abbandonati

Redazione

Luoghi fantasma: come si presentano oggi che sono abbandonati

| 07/09/2019
Luoghi fantasma: come si presentano oggi che sono abbandonati

Siamo abituati a visitare luoghi curati e mantenuti al massimo degli standard.

Immaginate un luogo fantastico ricco di storia e di suggestione emozionante da trasmettere. Magari un luogo desolato, abbandonato, che comunque riesce a dare quel valore aggiunto alla nostra visione.

In giro per il modo di questi posti speciali ce ne sono davvero tanti: si tratta di strutture incantevoli e straordinarie belle da vedere e che stuzzicano la nostra immaginazione. Vediamo quali sono i migliori.

Hirta e Castello di Kilchurn in Scozia

La Scozia è uno dei paesi più suggestivi sotto ogni punto di vista. Il primo luogo incredibile che merita di essere visitato almeno una volta nella vita è il lembo di terra Hirta. Si tratta di un tratto che agli inizi del secolo scorso era popolato da un caratteristico villaggio. Purtroppo a causa del clima particolare che aveva coinvolto la zona nord della Scozia (troppo freddo da sopportare) gli abitanti del posto si erano spostati verso una zona più calda. E infatti, un bel giorno tutti gli zaini furono riempiti, i bagagli caricati sui carretti e il villaggio rimase immerso nella desolazione. Ancora oggi in questo luogo fantasma è possibile vedere le caratteristiche case in pietra che sono rimaste in piedi.

Addirittura c’è qualcuno che dice sia possibile rimetterle a nuovo, per cui si spera che Hirta possa tornare ad essere un paesino abitato.

Copyright © 2019 - bengbeng.it