Bar belga fa togliere le scarpe ai clienti per evitare che scappino con il bicchiere

Redazione

Bar belga fa togliere le scarpe ai clienti per evitare che scappino con il bicchiere

| 08/08/2019
Bar belga fa togliere le scarpe ai clienti per evitare che scappino con il bicchiere

Il bar belga prende le scarpe dei clienti come garanzia per prevenire il furto del bicchiere di birra

Ormai i locali non sanno più cosa inventarsi per riuscire ad evitare che i clienti rubino le stoviglie. Sono molte le persone che nei pub e nei bar, si “innamorano” di un bicchiere particolare, di una posata intarsiata, e credono di poterla portare a casa, in particolare i turisti. Per la serie “tanto chi se ne accorge che ne manca uno?”. E invece un simile atteggiamento danneggia i locali, che stanno di continuo a rinnovare i loro servizi di stoviglie a causa del “mordi e fuggi” della gente.

Più nel dettaglio, il furto di bicchieri di birra elaborati è diventato una tendenza sempre più popolare tra i clienti delle birrerie belghe, tanto che negli ultimi anni i proprietari di tali stabilimenti hanno iniziato ad attuare ogni sorta di misure di sicurezza.

La birra belga è nota per il suo gusto inconfondibile in tutto il mondo. Per cui è normale consuetudine che i turisti tendano ad affollare le migliori birrerie del posto quando sono in visita nel paese europeo. Tuttavia dà un po’ di tempo a questa parte molti di loro hanno preso l’abitudine di lasciare i locali solo dopo aver portato via con sé un souvenir.

Fonte: vice

I gestori dei locali, per questo, hanno dovuto iniziare a prendere provvedimenti. E qualcuno ha optato per una misura di sicurezza che non è nemmeno costosa. Ad esempio, un bar di Gand chiede ai visitatori di togliere le scarpe e di entrare nel locale scalzi come fosse una sorta di garanzia. Il Dulle Griet, bar-birreria, chiede ai visitatori che vogliono bere una birra lì di lasciare all’entrata le loro calzature o anche una sola di esse.

Copyright © 2019 - bengbeng.it